ROMA - La Federazione Italiana Scherma ha pubblicato questa mattina il Calendario Attività Agonistica per la stagione sportiva 2022/2023.
Il Calendario, che sarà completato nelle prossime settimane con le designazioni di tutte le sedi di gara che ospiteranno le singole competizioni, recepisce le nuove Disposizioni per l'Attività Agonistica varate dal Consiglio Federale e che verranno pubblicate in questi giorni. Nel testo ufficiale saranno esplicati tutti i dettagli delle novità proposte per la stagione 2022/2023, nella quale non ci sarà più la Coppa Italia ma una diversa formulazione delle finali dei Campionati Italiani Assoluti e per le categorie Cadetti e Giovani.

 

Nello specifico, a conclusione delle prove di qualificazione, per gli Assoluti verranno incoronati i Campioni d'Italia nella più classica definizione, al termine dell'atto finale dei Tricolori dei "big" che quest'anno si svolgeranno a La Spezia dal 7 al 12 giugno 2023, ma verranno assegnati anche i titoli Gold e Silver, due fasce ulteriori che saranno delineate appunto dal percorso di qualificazione.

 

Scenario simile per gli Under 17 e Under 20: oltre alle finali che designeranno gli "scudetti" di categoria nella location di Padova dal 25 al 28 maggio 2023, si svolgerà successivamente anche il Campionato Italiano Gold Cadetti e Giovani.

 

Sarà una stagione intensa, tutta da vivere, aperta nell'ultimo weekend di settembre dalla consueta Prova di Qualificazione Assoluti di spada su base regionale. A dicembre le prime tappe del Gran Prix "Kinder Joy of Moving" dedicato agli Under 14 che culminerà dal 10 al 17 maggio 2023 con il Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" di Riccione, giunto alla 59^ edizione.

 

Tantissimi gli appuntamenti internazionali che saranno ospitati in Italia, cominciando con la Coppa del Mondo Paralimpica di Pisa a settembre e, meno d'un mese dopo, la Coppa Europa a squadre di Cagliari. Già fissate, per il 2023, anche la Coppa del Mondo Under 20 a Udine, il Circuito Europeo Cadetti a Roma, il GP FIE di fioretto a Torino e il "Trofeo Luxardo" di Padova, fino ad arrivare al clou - dal 18 al 26 luglio - con il Campionato del Mondo Assoluto di Milano, nell'anno in cui - a ottobre - sarà italiano anche il Mondiale Paralimpico con Terni 2023.

 

CLICCA QUI PER VISIONARE IL CALENDARIO

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });