PESCARA - Venerdì 17 dicembre è stata ufficialmente inaugurata la Sala d’Armi del neonato Club Scherma Pescara. Nata nei primi mesi del 2021, la società è già attiva a livello agonistico ed ha ottenuto i primi risultati lusinghieri come il successo di Anastasia Zitti nella prima prova regionale di spada disputata lo scorso 3 ottobre. La cerimonia inaugurale è stata molto sobria, nel rispetto delle misure di contenimento anti Covid, ma al tempo stesso suggestiva con la partecipazione dell’assessora con delega allo sport del Comune di Pescara Patrizia Martelli che, alla presenza di gran parte degli atleti del Club, ha assistito ad un assalto e dialogato con simpatia con gli allievi del Maestro Fabio Pascale, che è anche il presidente della società. L'assessora Martelli (nella foto con il Maestro Fabio Pascale e l’atleta Anastasia Zitti) è rimasta positivamente impressionata dai giovanissimi schermidori ed ha augurato loro il raggiungimento di mete ambiziose.

Ha manifestato la sua vicinanza con parole affettuose l’avvocato Matteo Starace, membro dello staff del presidente Federscherma Paolo Azzi, che ha rivolto un caloroso messaggio alle autorità presenti, a dirigenti ed atleti del Club Scherma Pescara anche a nome del vertice federale: “Sono orgoglioso della mia storica amicizia e sodalità con la famiglia Pascale, ormai punto fermo della Federazione Scherma, sino all'ultima iniziativa della fondazione del Club Scherma Pescara. Complimenti vivissimi a Fabio nel coraggioso duplice ruolo di Presidente e Tecnico, al papà Beniamino - vice presidente del club - ed a mamma Graziana nonché ai gagliardi atleti della società. Ad maiora!”.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });