BARI - Quarantuno atleti (29 nel tabellone maschile, 12 in quello femminile) hanno animato la seconda prova interregionale di qualificazione di spada Assoluti disputata al PalaMartino di Bari che ha visto la partecipazione di spadisti pugliesi e lucani.

La prima gara di giornata ha visto l’affermazione di Jasmine Amidei del Club Scherma Taranto, impostasi all’ultima stoccata su Chiara Maria Maestoso delle Lame Azzurre Brindisi. Sul terzo gradino del podio la brindisina Chiara Panzera (anche lei delle Lame Azzurre), superata in semifinale per 15-11 dalla Amidei, ed Ilaria Olivieri del Club Scherma Bari, che in semifinale ha ceduto il passo per 15-7 alla Maestoso. Il terzo pass per la prova zonale è andato a Chiara Panzera, che nello spareggio ha sconfitto Ilaria Olivieri per 15-8. A seguire si classificano Giorgia Maino del Club Scherma Bari, Carla Marta De Sicot delle Lame Azzurre Brindisi, Adriana Manzari e Federica Tautonico, ambedue del Club Scherma Bari.

Nella gara maschile concede il bis Vito Capuano del Club Scherma Bari, che in un remake della finale dello scorso 3 ottobre si impone ancora su Federico Alfonso Rodia del Club Scherma Taranto: 14-8 il punteggio conclusivo. Sul terzo gradino del podio altri due atleti del Club Scherma Taranto, Antonio Salatino e Vincenzo Santilio, superati in semifinale rispettivamente dia Capuano per 15-11 e da Rodia per 15-10. Gli atleti classificati dal quinto all’ottavo posto sono Giorgio Lombardi (Le Tre Armi), William Venza e Michele Zonno del Club Scherma Taranto ed Alberto Sebastiano Amenta del Club Scherma Lecce. Si qualifica anche il nono classificato Giacomo Maria Pizzolante del Club Scherma Taranto. L’atleta qualificato per la Basilicata è Domenico Di Giorgio del Circolo Schermistico Matera, che ha chiuso al 19° posto.

 

TUTTI I RISULTATI: https://www.4fence.it/CRPuglia/Risultati/2022-02-13_Italia_-_PUGLIA-BASILICATA-MOLISE_2_PROVA_QUALIF._/

 

SECONDA PROVA INTERREGIONALE DI QUALIFICAZIONE ASSOLUTI - SPADA FEMMINILE - Bari, 3 ottobre 2021

Finale

Amidei (Club Scherma Taranto) b. Maestoso (Lame Azzurre Brindisi) 15-14

 

Finale 3° posto

Panzera (Lame Azzurre Brindisi) b. Olivieri (Club Scherma Bari) 15-18

 

Semifinali

Maestoso (Lame Azzurre Brindisi) b. Olivieri (Club Scherma Bari) 15-7

Amidei (Club Scherma Taranto) b. Panzera (Lame Azzurre Brindisi) 15-11

 

Quarti di finale

Maestoso (Lame Azzurre Brindisi) b. Tautonico (Club Scherma Bari) 15-2

Olivieri (Club Scherma Bari) b. Maino (Club Scherma Bari) 12-5

Amidei (Club Scherma Taranto) b. De Sicot (Lame Azzurre Brindisi) 15-7

Panzera (Lame Azzurre Brindisi) b. Manzari (Club Scherma Bari) 15-5

 

Classifica (12): 1. Jasmine Amidei (Club Scherma Taranto), 2. Chiara Maria Maestoso (Lame Azzurre Brindisi), 3. Chiara Panzera (Lame Azzurre Brindisi), 4. Ilaria Olivieri (Club Scherma Bari), 5. Giorgia Maino (Club Scherma Bari), 6. Carla Marta De Sicot (Lame Azzurre Brindisi), 7. Adriana Manzari (Club Scherma Bari), 8. Federica Tautonico (Club Scherma Bari).

 

SECONDA PROVA INTERREGIONALE DI QUALIFICAZIONE ASSOLUTI - SPADA MASCHILE - Bari, 3 ottobre 2021

Finale

Capuano (Club Scherma Bari) b. Rodia (Club Scherma Taranto) 14-8

 

Semifinali

Capuano (Club Scherma Bari) b. Salatino (Club Scherma Taranto) 15-11

Rodia (Club Scherma Taranto) b. Santilio (Club Scherma Taranto) 15-10

 

Quarti di finale

Capuano (Club Scherma Bari) b. Zonno (Club Scherma Taranto) 15-11

Salatino (Club Scherma Taranto) b. Venza (Club Scherma Taranto) 15-14

Santilio (Club Scherma Taranto) b. Amenta (Club Scherma Lecce) 15-11

Rodia (Club Scherma Taranto) b. Lombardi (Le Tre Armi) 15-9

 

Classifica (29): 1. Vito Capuano (Club Scherma Bari), 2. Federico Alfonso Rodia (Club Scherma Taranto), 3. Vincenzo Santilio (Club Scherma Taranto) e Antonio Salatino (Club Scherma Taranto), 5. Giorgio Lombardi (Le Tre Armi), 6. William Venza (Club Scherma Taranto), 7. Michele Zonno (Club Scherma Taranto), 8. Alberto Sebastiano Amenta (Club Scherma Lecce).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });