CEREA (VR) – Il Comitato Regionale Veneto della FIS ha organizzato lo scorso weekend nell’Area EXP di Cerea, il polo fieristico e polifunzionale della bassa veronese, la prova regionale di Coppa Italia per le categorie Cadetti e Giovani e i Campionati Regionali Assoluti di Fioretto e Sciabola. Le gare erano riservate agli atleti del Veneto e della Province Autonome di Trento e Bolzano.

 

Il via alle competizioni è stato dato sabato mattina dai Cadetti di spada e dall’Open di fioretto femminile. Nell’arma triangolare il successo è andato a Paolo Giordano del Club Scherma Bolzano che ha superato in finale Andrea D’Este di Veronascherma; al terzo posto Leonardo Lovisetto del Circolo Scherma Castelfranco Veneto e Edoardo Zambianchi di Scherma Treviso M° Ettore Geslao. Nell’arma quadrangolare (nella foto il podio) vittoria per Margherita Lorenzi del Gruppo Scherma Fiamme Gialle, secondo posto per Eleonora Berno dell’Antoniana Scherma Padova, terze Benedetta Carrer dell’Antoniana e Martina Lazzeri di Scherma Treviso. Nel pomeriggio è andata in scena la gara Cadette di spada: primo posto per Asia Martin di Scherma Mogliano, al secondo posto Matilde Portacci della Fondazione Marcantonio Bentegodi Verona, terze Diletta De Luca di Baki Scherma Club Zevio e Anna Cordioli del Club Scherma Bolzano. Nell’ultima gara di giornata, dedicata al Campionato regionale assoluto di fioretto maschile, Tommaso Lorenzon ha fatto suo il derby in finale con il compagno di sala a Scherma Mogliano, Filippo Quagliotto; terzi Edoardo Piemonte dell’Antoniana Scherma e Leonardo Usicco del Circolo Scherma Mestre.

 

La domenica si è aperta con la prova Giovani di spada femminile: tripletta per Scherma Treviso con Martina Lazzeri al primo posto, Vittoria Lazzari al secondo e Anna Oggioni al terzo; sul terzo gradino del podio anche Valentina Amenduni della Comini Padova. L’Open di sciabola maschile ha visto il successo di Riccardo Nariuzzi del CUS Padova su Filippo Simionato dell’Officina della Scherma Mira, al terzo posto Francesco Carinci del Petrarca Scherma e Marco Arru del CUS Padova. Nel pomeriggio si è svolta la prova Giovani di spada maschile con il successo di Federico Bondi di Scherma Treviso su Simone Roso del Club Scherma Bolzano, terzi Alessandro Perugini del CS Castelfranco Veneto e Willem Atkinson di Scherma Vittorio Veneto. La due giorni veronese si è conclusa con il Campionato Regionale Open di sciabola femminile: successo per Claudia Bandieri dell’Officina della Scherma su Maria Liana Di Battista del Petrarca Scherma, al terzo posto Gaia Di Chio del Petrarca Scherma e Arianna Elisa Mosconi della Bentegodi.

 

Il prossimo weekend la Zoppas Arena di Conegliano ospiterà la fase regionale della Coppa Italia Assoluti. I risultati delle gare di Cerea sono consultabili nella sezione dedicata al Veneto del sito 4Fence.

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });