Sono ben 232 gli atleti che sono scesi sulle pedane di Carrara alla conquista di un posto nella Coppa Italia Nazionale che si svolgerà ad Ancona nella prima settimana di maggio. La prima giornata di gare ha visto impegnate le armi convenzionali con le gare di fioretto e sciabola. Nella prova maschile di fioretto sono stati ben 24 i qualificati in una competizione che ha visto la vittoria di Filippo Marchi del Fides Livorno su per 15-10 nell’atto conclusivo su Jacopo Fe della Scherma Pistoia 1894. Terza piazza per Edoardo Lemmi del Circolo Scherma Navacchio e Lorenzo Parlanti del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo. La gara femminile, che ha permesso la qualificazione a 12 atlete, è stata conquistata da Karen Biasco del Fides Livorno che in finale ha sconfitto per 15-6 Camilla Bonechi del Cus Siena. Sul podio anche Sabrina Becucci della Scherma Pistoia 1894 e Alison Staino del Club Scherma Agliana. Nella sciabola maschile, con i primi 8 che si sono qualificati per Ancona, successo di Cosimo Bertini del Fides Livorno che ha conquistato il successo grazie alla vittoria nel derby contro Filippo Picchi per 15-7. Un podio tutto livornese con la terza piazza di Alberto Barsanti e Lorenzo Attanasio. Quattro le qualificate nella prova femminile con il primo posto del podio conquistato da Azzurra Strati del Fides Livorno che all’ultima stoccata ha sconfitto per 15-14 Lidia Radoi dell’Oreste Puliti Lucca. Terza posizione per Loredana Rodilosso sempre di Lucca e per Caterina Scarselli del Cus Siena.

 

La domenica è stata dedicata completamente alla spada. Tra gli uomini, ben 12 i qualificati, vittoria per Alen Hadzic della Scherma Pistoia 1894 che in finale ha avuto la meglio per 15-7 di Lorenzo Tambasco del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo. Terza piazza per Gaetano Vacante del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo e Marco Rossi del Pisascherma. La gara femminile ha visto le prime sei classificate qualificate per la prova nazionale e la vittoria di Sara Beragna del Club Scherma Apuano. Un successo arrivato in finale ai danni di Iole Trigilia del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo. Terza posizione per Maria Laura Landi del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo e Francesca Russo del Club Scherma Firenze.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });