CASAGIOVE - Lo scorso weekend è andata in scena la Coppa Italia regionale di spada Under 17 e Under 17 in Campania presso il Pala New System di Casagiove, in provincia di Caserta. Attraverso la fase regionale erano in palio i pass di qualificazione alla Coppa Italia nazionale che si terrà a Rovigo a fine mese per spadisti e spadiste delle categorie Giovani e Cadetti, mentre nelle altre armi ci si è confrontati per i Campionati regionali. 


Sabato 9 aprile sciabolatori U20 e spadisti U17 si sono battuti sulle pedane casertane.

Tra gli sciabolatori la Champ regna con vittoria di Marco Stigliano, è secondo Antonio Aruta e sono terzi Marco Galetti è Marco Abate.

Tra le donne "Giovani" della sciabola vince la prova Michela Landi della Champ che, tra l'altro, era stata scelta riserva in patria per il Mondiale. La giovane sciabolatrice in finale Elisa Petrone, sempre della Champ; terze ex aequo invece sono Mariachiara Dotoli della Milleculure e Giulia Grimaldi della Champ.
Tra gli spadisti "Cadetti" vince Simone Gambardella del Posillipo che in finale supera Manuel Heim della Nedo Nadi. Sul terzo gradino del podio si affermano Daniel Paragliola della Misuraca e Alfredo Rosa del Posillipo.

Tra le spadiste U17 ha la meglio Rosa Alba Losito del Club Schermistico Partenopeo che in finale batte la posillipina Adriana Manna. Alessandra Gallo del Club Scherma Portici e Alessandra Vinciguerra della Nedo Nadi sono terze a pari merito.

 

Domenica 10 aprile nella mattinata sono scesi in pedana spadisti e spadiste "Giovani".
Tra gli uomini vince Giovanni Lombardo della Milleculure che in finale supera Massimiliano Maresca del Club Schermistico Partenopeo. Sono terzi Pietro Natale del Club Scherma San Nicola e Andreas Heim del Posillipo.

Tra le ragazze si riconferma, a distanza di una settimana, Giovannella Somma del Posillipo. È seconda Rosa Alba Losito del Partenopeo, reduce dalla vittoria del giorno prima tra le "Cadette". Flavia de Lisi del Club Schermistico Partenopeo e Maria Chiara Bernardis del Posillipo sono terze.

A metà giornata tocca ai fiorettisti e alle fiorettiste U20 scendere in pedana. La gara degli uomini la vince Giuseppe Cupo del Club Scherma Salerno davanti al suo compagno di sala Simone Citarella. Sono terzi Carmine Lamberti del Club Scherma Salerno e Vincenzo Vinciguerra della Nedo Nadi.

Tra le ragazze vince la prova Chiara Bove del Club Scherma Salerno. È seconda Alessandra Vinciguerra della Nedo Nadi e sono terze Alessandra Calvanese della Nedo Nadi e Alessandra Cammarota del Club Scherma Salerno.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });